Veganesimo: una causa giusta?

Diventare vegano sembra una moda, oggi, ed effettivamente sempre più persone scelgono questo stile di vita. Perché? Quali sono le giuste motivazioni che stanno dietro a questa scelta?

Per gli animali

La prevenzione dello sfruttamento degli animali non è l’unico motivo per diventare vegani, ma per molti rimane il fattore chiave in questa decisione. Evitare prodotti animali è uno dei modi più evidenti di resistere alla crudeltà contro di essi e al loro sfruttamento.

Per la salute

Sempre più persone scelgono la dieta vegana per i benefici sulla salute: maggiore energia e una pelle più giovane sono solo alcune delle motivazioni che spingono gli entusiasti a scegliere vegan. Ma anche cause come l’intolleranza ai latticini. Certo, non si riesce a raggiungere la giovinezza eterna, ma ci sono sicuramente molti vantaggi (scientificamente dimostrati) dello scegliere vegan.

Le diete ben pianificate sono ricche di proteine, ferro, calcio e altre vitamine e minerali essenziali. Le fonti vegetali di queste sostanze nutritive tendono ad essere basse in grassi saturi, alte in fibre e piene di antiossidanti, che aiutano ad evitare alcune delle più importanti problematiche salutari del mondo moderno, come l’obesità, le malattie cardiache, il diabete e il cancro.

Per l’ambiente

Siamo tutti consapevoli che è importante vivere “green”. Una delle cose più efficaci che si può fare per abbassare l’inquinamento è evitare tutti i prodotti animali. Perché carne e latte sono negativi per l’ambiente? La produzione di carne e di altri prodotti animali crea pesanti difficoltà sull’ambiente a causa delle colture e dell’acqua necessaria per alimentare gli animali, senza dimenticare i trasporti e e tutti gli altri processi produttivi.

Al contrario, una dieta vegana si può sostenere con meno acqua e meno terreni (che vengono usati per cibare gli animali), per cui inquinando di meno.

Per le persone

Il veganismo è l’opzione più sostenibile quando si tratta di prendersi cura del nostro pianeta, ma non solo. Una dieta vegan richiede solo un terzo del terreno necessario per sostenere una dieta a base di carne e di latticini. Con l’aumento della sicurezza alimentare globale e con l’approvvigionamento di acqua che causa una miriade di problemi ambientali e socio-economici, non vi è mai stato un momento migliore per adottare un modo di vivere più sostenibile. Evitare prodotti animali è il modo più semplice per contrastare i sistemi alimentari inefficienti che influenzano in modo sproporzionato le persone più povere in tutto il mondo.

La buona notizia

La buona notizia è che tutti possiamo fare qualcosa. Ogni volta che acquistiamo o ordiniamo cibo in un ristorante – ogni volta che mangiamo – possiamo scegliere di aiutare questi animali. Ogni volta che facciamo il passaggio da un prodotto animale ad un vegano siamo in piedi per animali d’allevamento ovunque. Il vegan è più facile che mai con il veganismo sempre più diffuso come sempre più persone provenienti da tutte le sfere della vita scoprono i vantaggi di vivere in questo modo.